Simulatore gare
Foglio di calcolo in excel che simula il sistema di aggiudicazione di una gara d'appalto

Secondo l'art. 86 del Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163

Clicca qui

Regione Sicilia

AGOSTO 2010
Le ultime novita'

La Legge Regionale n. 16 del 3 agosto 2010, modifica tra le altre cose, anche il sistema di aggiudicazione delle gare d'appalto nella regione Sicilia equiparando il tutto al sistema Nazionale.

In una gara d'appalto la migliore offerta è selezionata con il criterio del prezzo più basso o con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.

Il criterio che ha portato in Sicilia ad avere gare con offerte tutte uguali (7.325ecc%) è quello del prezzo più basso.

Con la nuova Legge uscita ad Agosto è stato cosi modificato l'art. 21 della Legge quadro dei lavori pubblici in Sicilia equiparando il criterio del prezzo più basso all'art. 86 comma 1 della Legge quadro Nazionale (Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 il quale recita:

1. Nei contratti di cui al presente codice, quando il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso, le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte che presentano un ribasso pari o superiore alla media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte ammesse, con esclusione del dieci per cento, arrotondato all'unità superiore, rispettivamente delle offerte di maggior ribasso e di quelle di minor ribasso, incrementata dello scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali che superano la predetta media.

ed è proprio questo comma che cambia il sistema del calcolo dell'aggiudicazione che viene equiparato a quello Nazionale, si toglie il 10% delle offerte più basse, lo stesso per le offerte più alte, poi si fa la media e si incrementa dello scarto medio delle offerte che superano tale media. (vedremo poi che per le gare inferiori a 1 milione di euro si aggiudica la gara l'offerta che più si avvicina per difetto al valore risultante, mentre per quelle di importo superiore, l'amministrazione appaltante è tenuta ad effettuare la valutazione delle offerte che SUPERANO tale valore e ad aggiudicare la gara all'offerta più vantaggiosa.).

Cliccando qui, potrete visionare l'art.21 della legge Siciliana con le ultime modifiche, i riferimenti normativi e alcuni commenti.

PREZZARI OOPP SICILIA.
scarica quelli che ti interessano
Sicilia  2009
Sicilia  2007
Sicilia  2005
Sicilia  2002

 

 

 

Il servizio gare della Regione, clicca qui
D.U.R.C.
ModalitÓ attuative di dichiarazione.
DECRETO 24 febbraio 2006.
Clicca

 

vuoi essere avvertito su tutte le novitÓ del sito Aedilweb?
inserisci la tua email
e la ragione sociale
[ home page ] - [ Annunci ] - [ Gare d'appalto ] - [ Normative ] - [ quesiti ] - [ Download ] - [ ricerche di mercato ]
[ Servizi esterni ] - [ Edicola ] - [ Fiere ] - [ Motori di ricerca ] - [ copyright ] - [ email ]