cerca tra le news

   Ciao Anonimo Home  ·  Registrati  ·  Area Personale   ·  Forum ·  Newsletter  
 
 

 
 

 
 
 
 

Newsletter

Vuoi essere informato sulle nostre news?

Inserisci la tua email, riceverai non più di una newsletter a settimana

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l''iscrizione

www.aedilweb.it :: Leggi il Topic - esclusione modello GAP
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

esclusione modello GAP

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gare D'appalto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
peppino78
Newbie
Newbie


Registrato: Oct 17, 2011
Messaggi: 99

MessaggioInviato: Lun Giu 24, 2013 12:36 pm    Oggetto: esclusione modello GAP Rispondi citando

Ragazzi datemi una mano per un'eventuale ricorso o ditemi quantomeno se posso farlo:

ho partecipato ad una gara in cui sia nel bando e nel disciplinare non era riportata alcuna richiesta di Modello Gap da parte dell'ente. Successivamente alla spedizione della gara, l'ente pubblicava un'avvertenza in cui richiedeva il modello GAP a pena di esclusione. Il mio dubbio è che in questa avvertenza non è stata riportata alcuna data nè tanto meno è pubblicato nell'albo pretorio. Per cui non so se è stato fatto 2-3gg prima della presentazione delle buste per far sì che le ditte non avessero il tempo di integrare. Rolling Eyes
Stamattina mi è arrivata la comunicazione dell'esclusione....
Secondo voi posso fare richiesta di ammissione alla gara con contestuale richiesta di integrazione documentale? Rolling Eyes



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scafatese
Newbie
Newbie


Registrato: May 10, 2012
Messaggi: 259

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me la mancata presentazione del MODELLO GAP non è causa di esclusione e pertanto integrabile.

Fossi in te metterei immediatamente al protocollo, un richiesta di riammisisone alla procedura, preparando un prericorso ai sensi dell'art. 243bis.

Tienici informati.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
peppino78
Newbie
Newbie


Registrato: Oct 17, 2011
Messaggi: 99

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 1:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

STO FACENDO UNA SERIE DI RICERCHE ed ho trovato questa:

Gare: la mancata produzione del modello GAP è causa di esclusione
E’ legittima l’esclusione da una gara di appalto di una ditta che ha omesso di produrre il modulo GAP espressamente prescritto dal bando.

Questo è quanto ha stabilito il Tar Campania, Napoli, sez. I, con la sentenza n. 1687 del 28 marzo 2013, con la quale ha respinto il ricorso presentato da un consorzio che era stato escluso dalla gara per l’affidamento triennale del servizio di pulizia giornaliera e periodica degli uffici comunali.
Secondo i giudici amministrativi l’obbligo di produzione è imposto dalla norma imperativa di cui all’art. 1 del d.l. 629/82, a norma della quale le imprese aggiudicatarie o partecipanti a gare pubbliche di appalto o a trattativa privata devono fornire all’Alto commissario per il coordinamento della lotta contro la delinquenza mafiosa notizie di carattere organizzativo, finanziario e tecnico sulla propria attività, nonché ogni indicazione ritenuta utile ad individuare gli effettivi titolari dell’impresa ovvero delle azioni o delle quote sociali.

L’Alto commissario con propria circolare del 28/3/1989 ha previsto che gli obblighi informativi devono essere assolti da parte di tutte le imprese partecipanti a gare pubbliche di importo pari o superiore ad Euro 51.645,69, attraverso la compilazione di un apposito modello (detto GAP), contenente varie notizie relative alla struttura dell’impresa, che le stazioni appaltanti sono poi tenute a trasmettergli.

I giudici amministrativi, pertanto, richiamata la novella di cui all’articolo 4 del d.l. 70/2011 secondo cui “la stazione appaltante esclude i candidati o i concorrenti in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dal presente codice e dal regolamento e da altre disposizioni di legge vigenti …”, hanno chiarito che “l’inosservanza alla richiesta contenuta nella circolare dell’Alto commissario comporta una violazione delle disposizioni dettate dalla normativa antimafia, che giustifica il provvedimento di esclusione dalla gara, a prescindere dalla clausola di esclusione dettata dal disciplinare”.


Ma secondo voi, visto che la cosa è avvenuta nell'ambito della Regione Sicilia, devo trovare sentenze che riguardo l'ambito siciliano? Rolling Eyes



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
peppino78
Newbie
Newbie


Registrato: Oct 17, 2011
Messaggi: 99

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 2:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

QUEST'ARTICOLO MI AIUTA MOLTO, IN QUANTO MI RIPORTA UNA SENTENZA DEL TAR SICILIA Laughing

La mancata produzione del modello GAP non è fonte di esclusione
l’obbligo di presentazione del modello GAP non ha fonte nella legge, che tutti hanno il dovere di conoscere (e che, per questo, si applica anche se non richiamata dal bando), bensì da disposizioni di natura amministrativa, la cui esistenza non è alla portata conoscitiva di tutti

Il precetto da cui può derivare la comminatoria della esclusione dalla gara deve, pertanto, oramai avere fonte direttamente nella legge (o, al limite, da atti aventi natura regolamentare pubblicati secondo le disposizioni previste per ciascun ordinamento) e non può essere, invece, previsto in via autonoma né dal bando né da altri atti di natura amministrativa (T.A.R. Palermo Sicilia sez. III, 25 novembre 2011, n. 2225).

La mancata produzione del GAP non potrebbe, quindi, comportare l’esclusione nemmeno qualora ciò fosse previsto dalla lex specialis e non può, a maggior ragione, comportare tale conseguenza nel caso di specie nel quale il bando sul punto taceva del tutto.

Peraltro, trattandosi di un modello diretto a fornire informazioni destinate alla amministrazione di PS che non riguardano le valutazioni che la stazione appaltante deve compiere ai fini della gara, nulla impediva alla Amministrazione di chiederne alla impresa la produzione anche dopo l’inizio della gara.

Il punto di diritto sul quale il Collegio è chiamato a pronunciarsi è quello della valenza da attribuire alla mancata allegazione del modello GAP da parte di un impresa partecipante ad una gara pubblica nel caso in cui il bando non preveda tale adempimento fra quelli sanzionati con l’esclusione dalla gara.Occorre ricordare che il modello GAP trae origine dall’obbligo delle imprese aggiudicatarie o partecipanti a gare pubbliche di appalto o a trattativa privata, di fornire all’Alto commissario per il coordinamento della lotta contro la delinquenza mafiosa notizie di carattere organizzativo, finanziario e tecnico sulla propria attività, nonché ogni indicazione ritenuta utile ad individuare gli effettivi titolari dell'impresa ovvero delle azioni o delle quote sociali, obbligo previsto dall’art. 1 del D.L. 629/82. Tale norma, in realtà, non disciplinava direttamente gli adempimenti propedeutici alla partecipazione alle gare pubbliche, limitandosi ad attribuire all’Alto Commissario un potere di indagine ed un correlativo obbligo informativo alle imprese aggiudicatarie o partecipanti che fossero state direttamente interpellate.Tuttavia, l’Alto commissario con propria circolare del 28/3/1989 ha previsto che gli obblighi informativi dovessero essere assolti da parte di tutte le imprese partecipanti a gare pubbliche di importo pari o superiore ad Euro 51.645,69, attraverso la compilazione di un apposito modello (detto GAP), contenente varie notizie relative alla struttura dell’impresa, che le stazioni appaltanti avrebbero poi dovuto trasmettergli.Attese le esigenze imperative e di ordine pubblico correlate alla compilazione del predetto documento la giurisprudenza ha ritenuto che la sua mancata produzione costituisse causa di esclusione dalla gara anche ove il bando non l’avesse espressamente disposta (T.A.R. Catania Sicilia sez. IV, 21 aprile 2011, n. 1013).Di recente, tuttavia, tale orientamento è stato sottoposto a revisione critica.

passaggio tratto dalla sentenza numero 2088 del 26 luglio 2012 pronunciata dal Tar Lombardia, Milano



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Garista45
Newbie
Newbie


Registrato: Aug 15, 2008
Messaggi: 1513
Località: LECCE

MessaggioInviato: Mar Giu 25, 2013 4:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

La sentenza del Consiglio di Stato n. 2603 del 14 maggio 2013 prevede l'obbligo di presentazione del Mod. Gap, solo se previsto a pena d'esclusione dal bando di gara, anche se i dati in esso contenuti sono rilevabili da altre dichiarazioni e certificazioni prodotte dall'impresa in sede di gara



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
peppino78
Newbie
Newbie


Registrato: Oct 17, 2011
Messaggi: 99

MessaggioInviato: Gio Giu 27, 2013 12:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

carlomarino ha scritto:
Leggo le autorevoli sentenze che avete trovato e dico: visto che l'esclusione può essere decretata solo se il bando/disciplinare richiede il GAP e visto che su quest'ultima prescrizione mi sembra di capire ci sia qualche incertezza tempistica che può far legittimamente nascere qualche dubbio, ritengo che bisogna concretamente fare qualcosa.

Il ruolo che ha giocato il forum è stato molto importante, direi determinante, ma ora è venuto il momento di passare dalle parole ai fatti. Dunque, stampa tutte queste sentenze, consulta un avvocato del settore (cosa che avrai già fatto, immagino) ed assieme decidete se sia il caso di procedere al ricorso o meno. Nella decisione devi tenere in debito conto tutto ciò che Garista45 ha già illustrato in un precedente post, cioè vedere/calcolare se la spesa vale l'impresa...


Il problema è che nel mio caso, è stata pubblicata un'avvertenza nel sito di cui l'Amministrazione non ha messo a conoscenza della data. Quest'avvertenza in cui veniva richiesto il modello GAP può essere stata anche inserita 5gg prima della presentazione delle offerte e quindi non avere avuto il tempo di procedere con l'integrazione. Tant'è vero che alcune imprese sono state escluse per lo stesso motivo ed altre si sono premurate di integrare prima della scadenza.
Ad ogni modo, loro mi hanno citato una sentenza che è di maggio 2011, io ho presentato ricorso citandogliene due successive.
In ogni caso, avrebbero potuto chiedere l'integrazione ed invece se sono fregati escludendo. Purtroppo ogni Amministrazione appaltante ragiona a modo proprio e credimi, sono 14anni che faccio gare, ne ho viste tante e questa la mettiamo pure nel calderone.
Cmq non appena avrò notizie vi farò sapere cosa mi risponderanno.
Intanto vi ringrazio, come sempre, per la disponibilità nei post e nelle celeri risposte.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
peppino78
Newbie
Newbie


Registrato: Oct 17, 2011
Messaggi: 99

MessaggioInviato: Mar Lug 02, 2013 1:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

ragazzi volevo comunicarvi che, a seguito del ricorso presentato, per l'esclusione relativa al modello GAP sono stato RIAMMESSO alla gara, richiamando quelle due sentenze di cui vi accennavo nei post predecenti.
Evidentemente l'ente ha capito di avere fatto una gran cazzata.
Meglio così...ogni tanto ci si prende delle soddisfazioni. Very Happy Very Happy



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gare D'appalto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum




Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Privacy Policy

 

Aedilweb.it - edilizia in rete
email: info@aedilweb.it
tel. 0923.944325
© 2001-2016 Aedilweb.it - Tutti i diritti riservati.
P.iva: 02621160817

Aedilweb.it, non si ritiene responsabile dei siti collegati ad aedilweb attraverso i propri links o banner, ne' delle informazioni contenute negli annunci pubblicitari sia gratuiti che a pagamento presenti nel proprio sito, inseriti o commissionati dagli utenti, ne' di informazioni commerciali o pubblicitarie, di societa' o ditte esterne, da noi inviate tramite email agli iscritti della nostra news letter.