clicca
cerca tra le news

   Ciao Anonimo Home  ·  Registrati  ·  Area Personale   ·  Forum ·  Newsletter  
 
 

 
 

 
 
 
 

Newsletter

Vuoi essere informato sulle nostre news?

Inserisci la tua email, riceverai non più di una newsletter a settimana

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l''iscrizione

www.aedilweb.it :: Leggi il Topic - ATI su categorie sotto il 10%
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

ATI su categorie sotto il 10%

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gare D'appalto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
indre
Newbie
Newbie


Registrato: Dec 20, 2007
Messaggi: 653

MessaggioInviato: Mar Ott 16, 2018 7:28 am    Oggetto: ATI su categorie sotto il 10% Rispondi citando

Domanda forse stupida ma mi è venuto il tarlo, quindi chiedo Very Happy

esempio Bando con due categorie.. Og1 e Og11.
L'ente segnala che all'interno della prevalente vi sono alcune categorie totalmente subappaltabili e scorporabili sotto il 10%, giusto ai fini del subappalto, ad esempio Os21, os32.

Nel caso di presentazione offerta in ATI io devo indicare le quote solo per la prevalente og1 e la scorporabile og11 oppure "posso" andare nel dettaglio specificando le quote anche per le categorie, ricomprese nella prevalente og1? che ovviamente volendole specificare NON saranno nella stessa misura delle quote sulla cat. Og1.

Dal mio punto di vista se specificassi di qualificarmi con og1 51% capogruppo e 49% mandante e null'altro direi che le quote delle cat. sotto il 10% (os21 e os32) vengano ripartite con le stessa quota, ovvero 51% e 49%.. oppure sono sempre in seno alla capogruppo ?

e infine. se io sono capogruppo sulla cat. prevalente og1 è possibile ripartire le quote delle cat. inferiori al 10% (os21 e os32) diversamente? ovvero io, capogruppo per la prevalente Og1, per quelle specifiche categorie sotto il 10% (os21 e os32) facessi da mandante? (a me pare azzardato)

Vero ci si potrebbe limitare ad indicare la quota solo per og1 e og11, ma a volte si arriva al limite con la tua classifica e differenziare aiuta.

Spero di esser stato chiaro.
grazie.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
dimonte
Newbie
Newbie


Registrato: Jun 27, 2016
Messaggi: 156

MessaggioInviato: Mar Ott 16, 2018 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Proprio chiarissimo non è, ma capisco che è per tutti difficile spiegare in poche parole concetti complessi.
La domanda non è stupida e provo a rispondere per quello che ho capito e per come la penso io.

Intanto la OS21 e OS32 sono entrambe SIOS e quindi devono obbligatoriamente essere indicate anche se sono sotto il 10%.

Se per ipotesi prendiamo ad esempio categorie non sios, a mio avviso tu puoi indicare solo le quote di ripartizione per OG1 e OG11, senza che ciò possa costituire una implicita ripartizione anche per le sottocategorie inglobate, nel senso che poi in fase esecutiva le sottocategorie te le puoi ripartire nell’ambito dell’ati a tuo piacimento come accordo tra le parti a prescindere dalla ripartizione che hai dichiarato per la macrocategoria OG1. Così come anche se ritieni necessario dichiararle in fase di gara, per esempio ai fini di quello che sarà poi il CEL, anche con quote diverse dalla OG1, nessuno dovrebbe sollevare obiezioni.

Diversa è la questione del possesso dei requisiti. Qualsiasi cosa dichiari in fase di offerta, comunque le quote dichiarate devono essere coperte dalla soa posseduta, anche solo per la OG1 nel caso che le sottocategorie siano inglobabili in essa.

Spero anche io di essere stato chiaro.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
indre
Newbie
Newbie


Registrato: Dec 20, 2007
Messaggi: 653

MessaggioInviato: Mar Ott 16, 2018 11:22 am    Oggetto: re Rispondi citando

Ti ringrazio.

Il punto focale è capire se posso ed è lecito separare analiticamente l'Og1 anche nelle categorie "ricomprese" .. quindi andando a togliere dall'importo dalla og1 la quota di qualificazione nelle cat. scorporabili os32 e os21.
perchè in genere lo si fa sulla prevalente e scorporabile e le cat. indicate quali os21 e os32 sono indicate SOLO ai fini del subappalto ma in genere non sono oggetto di ati in quanto "ricomprese" nella prevalente stessa.

Ma se volessi spingermi "oltre" e suddividere tali cat. (os21 e os32) con quote precise ( quindi togliere tale quota alla prevalente og1) potrei avere problemi da parte dell'ente? (ponendo come base che le copro o con la cat. stessa o con la og1).

e soprattutto... essendo un ati nell'ati Very Happy posso esser capogruppo sulla og1 e magari mandate nelle cat. os21 e os32 ?
Essendo ricomprese mi pare un paradosso esser capogruppo per og1 e mandante per due cat. RICOMPRESE nella og1 stessa.

Dopo se riesco faccio un esempio Very Happy

Per il momento grazie, devo cmq smetterla con ste paranoie assurde!



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gare D'appalto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum




Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Privacy Policy

 

Aedilweb.it - edilizia in rete
email: info@aedilweb.it
tel. 0923.944325
© 2001-2016 Aedilweb.it - Tutti i diritti riservati.
P.iva: 02621160817

Aedilweb.it, non si ritiene responsabile dei siti collegati ad aedilweb attraverso i propri links o banner, ne' delle informazioni contenute negli annunci pubblicitari sia gratuiti che a pagamento presenti nel proprio sito, inseriti o commissionati dagli utenti, ne' di informazioni commerciali o pubblicitarie, di societa' o ditte esterne, da noi inviate tramite email agli iscritti della nostra news letter.