clicca
cerca tra le news

   Ciao Anonimo Home  ·  Registrati  ·  Area Personale   ·  Forum ·  Newsletter  
 
 

 
 

 
 
 
 

Newsletter

Vuoi essere informato sulle nostre news?

Inserisci la tua email, riceverai non più di una newsletter a settimana

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l''iscrizione

 
Guide: INAIL - AMIANTO A OLTRE VENT’ANNI DAL BANDO: PROPOSTE E SOLUZIONI
11/03/2018

Nel maggio 2016 si è tenuto a Roma presso l’Inail il Convegno nazionale dal titolo “Il contributo della ricerca in tema di amianto a oltre vent’anni dal bando: proposte e soluzioni”.

PREFAZIONE DEL DOCUMENTO

Malgrado siano trascorsi oltre venti anni dal bando del 1992 di ogni forma di estrazione, lavorazione, commercio e importazione di amianto, l’iniziativa delle istituzioni, l’attenzione della comunità scientifica e la sensibilità dell’opinione pubblica sul tema della presenza di amianto e delle conseguenze per la salute nel nostro paese sono ancora a un livello molto elevato.

In questo ambito la sinergia fra le acquisizioni della ricerca scientifica e le attività istituzionali dell’Inail, in primo luogo l’analisi dei nessi causali ai fini del riconoscimento assicurativo, è essenziale e strategica per l’efficienza del sistema di tutele e di gestione dei rischi nei luoghi di lavoro.

Il Convegno nazionale, di cui in questo volume si presentano gli Atti, ha voluto mettere al centro della riflessione dei relatori e di tutti i partecipanti proprio il rapporto fra attività di ricerca, produzione scientifica e missione istituzionale dell’Inail con l’obiettivo di rendere sempre più fecondo il livello di interazione e di condizionamento reciproco.

A partire dal bando dell’amianto, nel nostro paese si sono sviluppate importanti iniziative per la sorveglianza degli effetti sulla salute, per la tutela degli ex esposti e per l’implementazione di tecniche corrette di monitoraggio e bonifica dei siti inquinati.

È auspicabile che l’esperienza italiana possa rappresentare su questi versanti un modello di riferimento utile anche in ambito internazionale.

SCARICA IL DOCUMENTO DA SVILUPPOSCHEDE

 


 
 
 
Privacy Policy

 

Aedilweb.it - edilizia in rete
email: info@aedilweb.it
tel. 0923.944325
© 2001-2016 Aedilweb.it - Tutti i diritti riservati.
P.iva: 02621160817

Aedilweb.it, non si ritiene responsabile dei siti collegati ad aedilweb attraverso i propri links o banner, ne' delle informazioni contenute negli annunci pubblicitari sia gratuiti che a pagamento presenti nel proprio sito, inseriti o commissionati dagli utenti, ne' di informazioni commerciali o pubblicitarie, di societa' o ditte esterne, da noi inviate tramite email agli iscritti della nostra news letter.