clicca

 

cerca tra le news

   Ciao Anonimo Home  ·  Registrati  ·  Area Personale   ·  Forum ·  Newsletter  
 
 

 
 

 
 
 
 

Newsletter

Vuoi essere informato sulle nostre news?

Inserisci la tua email, riceverai non più di una newsletter a settimana

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l''iscrizione

www.aedilweb.it :: Leggi il Topic - Suddividere l'importo dei lavori in tante SOA
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Suddividere l'importo dei lavori in tante SOA

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gare D'appalto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giovannino60
Newbie
Newbie


Registrato: Mar 31, 2017
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Ven Ott 13, 2017 1:15 pm    Oggetto: Suddividere l'importo dei lavori in tante SOA Rispondi citando

Ad un corso invitavano la stazione appaltante a prevedere nel capitolato la suddivisione del lavoro nel maggior numero di categorie esempio anche € 3.000,00 OS9 della segnaletica, ecc. ma c'è un motivo?

Grazie



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
dimonte
Newbie
Newbie


Registrato: Jun 27, 2016
Messaggi: 116

MessaggioInviato: Ven Ott 13, 2017 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giovannino, perché non lo hai chiesto a loro ?

Per quello che so io, la scelta delle categorie è compito del progettista e non della S.A., ma ammesso che le due cose coincidano, la norma dettata dal Codice dice che affinché una categoria sia scorporabile deve essere “comunque di importo superiore al 10 per cento dell'importo complessivo dell'opera o lavoro, ovvero di importo superiore a 150.000 euro ovvero appartenenti alle categorie di cui all’articolo 89, comma 11”, viceversa se non rientrano nei limiti o caratteristiche sopra descritte, se egualmente individuate dal progettista, sono a qualificazione non obbligatoria e rilevanti ai soli fini dell’emissione del certificato di esecuzione lavori.
Hai fatto, peraltro, l’esempio della OS9, che anche nell'ipotesi che sia di importo tale da essere qualificata come scorporabile e sempre che non sia prevalente, è comunque una categoria a qualificazione non obbligatoria ed eseguibile direttamente. (vedi art. 12 DL 47)



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giovannino60
Newbie
Newbie


Registrato: Mar 31, 2017
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Lun Ott 16, 2017 9:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Se in opera stradale OG3 pista ciclabile € 90.000,00 di lavori o € 50.000,00 di ponticello in ferro, quest'ultimo essendo superiore al 10% è scorporabile o subappaltabile al 100%? Che SOA deve essere messa per un ponticello in ferro?

Grazie



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scafatese
Newbie
Newbie


Registrato: May 10, 2012
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Lun Ott 16, 2017 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giovannino60, scusami la domanda, ma tu sei un RUP???
Secondo me se il "ponticello in ferro" viene quotato dal progettista in un importo superiore al 10% dell'importo totale, deve ricadere in OS18-A la quale è una SIOS e pertanto vige l'obbligo della qualificazione ed il divieto di subappalto oltre il 30%.
Ciao.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giovannino60
Newbie
Newbie


Registrato: Mar 31, 2017
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Lun Ott 16, 2017 5:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un progettista.
Quindi se ho invece, totale lavori e 90.000,00 di cui € 50.000,00 ponticello il capitolato l'ho devo fare cosi':
- OS18 A categoria prevalente di € 50.000,00
- OG3 € 40.000,00 subappaltabile per il 30% di € 90.000,00?

Quindi all'appalto possono partecipare ditte che hanno la OS18 A e anche la OG3?
Le ditte se hanno solo la OG3 non possono fare l'ATI con qualcuno che ha la OS18 A?

Molte grazie.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scafatese
Newbie
Newbie


Registrato: May 10, 2012
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Lun Ott 23, 2017 7:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giovannino60 devi perdonare il mio estremo ritardo (non sempre uso internet).
Guarda la questione è molto più semplice di quello che credi; all'uopo ti chiedo di scaricarti una tabella che dal quale studio, ne sono certo, ti si aprirà un "mondo" nuovo.

Da un qualsiasi motore di ricerca scrivi: "d.P.R. 207/2010 Bosetti & Gatti", apri il documento e vai alla fine dell'art. 359; troverai l'ALLEGATO A. Vai alla fine e prima dell'ALLEGATO B, troverai questa scritta (è un link) in colore BLU: (QUI possibili tabelle....). Scarica il documento, sono tre pagine, e soprattutto studia con attenzione la tabella a pagina 1.

Ora provo a rispondere alle domande, così potrai verificare le risposte con il contenuto della tabella prima menzionata.
I lavori di cui alle due categorie OS18A per € 50.000 e OG3 per € 40.000, devono prevedere per legge OS18A come prevalente (importo maggiore) e OG3 scorporabile. La OS18A è una SIOS oltre che prevalente (le SIOS le trovi nella tabella in alto a sx e contornate con il rosso) e pertanto puoi subappaltare il 30% però codesta percentuale non si computa con il 30% di lavori subappaltabili calcolato sul totale dei lavori. Pertanto in questo caso puoi subappaltare anche il 30% della scorporabile OG3.

All'appalto devono partecipare le imprese munite di SOA per OS18A (per le SIOS è vietato l'avvalimento) e di SOA per OG3 in quanto non è possibile subappaltarla interamente visto che il massimo è il 30%.

N.B. Ti faccio notare che laddove vi era capienza all'interno del 30% del subappalto (nel caso il totale di OG3 fosse stato inferiore al 30%), potevi tranquillamente subappaltare il 100% della OG3.

Ciao.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scafatese
Newbie
Newbie


Registrato: May 10, 2012
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Lun Ott 23, 2017 7:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

p.s.: logicamente chi partecipa deve avere obbligatoriamente il SOA per la OS18A, visto che è vietato l'avvalimento per le SIOS, però l'avvalimento non è vietato per la OG3....



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giovannino60
Newbie
Newbie


Registrato: Mar 31, 2017
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Lun Ott 23, 2017 9:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non capisco cosa mi hai detto qui...N.B. Ti faccio notare che laddove vi era capienza all'interno del 30% del subappalto (nel caso il totale di OG3 fosse stato inferiore al 30%), potevi tranquillamente subappaltare il 100% della OG3...

Cioè, se il 30% di tutto il lavoro OS 18 + OG3 fosse ad esempio 100.000,00 e la OG3 € 30.000,00 essendo il 30% di 100.000,00 è € 30.000,00 si poteva subappaltare tutta la OG 3 e in più il 30% della sola OS 18?

Grazie




Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scafatese
Newbie
Newbie


Registrato: May 10, 2012
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Mer Ott 25, 2017 8:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Si volevo intendere proprio questo, però non dimenticare che gli importi delle SIOS non fanno cumulo.

Di quest'ultimo devo ringraziare DIMONTE che mi ha reso edotto sul fatto che il Decreto MIT n. 248/16, ove all’art. 1, co. 2, ultimo periodo, recita: “Il limite di cui al presente comma non è computato ai fini del raggiungimento del limite di cui all’articolo 105, comma 2, del Codice".

Ciao.

p.s.: ora farò una domanda al preparatissimo DIMONTE, su una questione che potrebbe interessare anche te e per la quale non vorrei averti detto delle cose non più vere.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scafatese
Newbie
Newbie


Registrato: May 10, 2012
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Gio Ott 26, 2017 9:35 am    Oggetto: Rispondi citando

OK tutto a posto. Ti confermo la validità di quanto ti ho detto. Ciao.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gare D'appalto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum




Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Privacy Policy

 

Aedilweb.it - edilizia in rete
email: info@aedilweb.it
tel. 0923.944325
© 2001-2016 Aedilweb.it - Tutti i diritti riservati.
P.iva: 02621160817

Aedilweb.it, non si ritiene responsabile dei siti collegati ad aedilweb attraverso i propri links o banner, ne' delle informazioni contenute negli annunci pubblicitari sia gratuiti che a pagamento presenti nel proprio sito, inseriti o commissionati dagli utenti, ne' di informazioni commerciali o pubblicitarie, di societa' o ditte esterne, da noi inviate tramite email agli iscritti della nostra news letter.