clicca

 

cerca tra le news

   Ciao Anonimo Home  ·  Registrati  ·  Area Personale   ·  Forum ·  Newsletter  
 
 

 
 

 
 
 
 

Newsletter

Vuoi essere informato sulle nostre news?

Inserisci la tua email, riceverai non più di una newsletter a settimana

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l''iscrizione

 
DALLA A ALLA G: ECCO LE NUOVE ETICHETTE ENERGETICHE PER GLI ELETTRODOMESTICI.
04/08/2017

Sono entrate in vigore il 1° agosto le nuove etichette energetiche per gli utilizzatori che consumano energia e quelli connessi al consumo di energia, inclusi gli infissi.

Le classi prevedono ora una scala compresa tra la lettera A e la lettera G, dove la prima indica la classe energetica più efficiente (e quindi consumi bassi) l'ultima quella meno efficiente (consumi più alti).

La classificazione si basa sui valori dell’Indice di Efficienza Energetica, che tiene conto del rapporto tra il consumo annuale dell’apparecchio e il consumo standard di un modello simile di riferimento.

Oltre ai consumi identificati dalle lettere maiuscole, le nuove etichette riportano altre utili informazioni.

Per i frigoriferi, ad esempio, il volume disponibile per gli alimenti freschi e congelati nel caso dei frigoriferi.

Nel caso di lavatrici o lavastoviglie, il consumo di energia per ogni ciclo di lavaggio.

Entro il 2019 le nuove etichette dovranno essere inserire dai fornitori in un grande database accessibile a tutti, che permetterà agli utenti, attraverso applicazioni specifiche, di confrontare in tempo reale gli elettrodomestici e individuare quello che consuma meno.

È infine previsto che la scala venga aggiornata ogni volta che il 30% dei prodotti venduti nel mercato europeo rientrerà nella classe A o quando il 50% rientrerà nelle prime due classi energetiche (A e B).

(Fonte: confappi.it)

 


 
 
 
Privacy Policy

 

Aedilweb.it - edilizia in rete
email: info@aedilweb.it
tel. 0923.944325
© 2001-2016 Aedilweb.it - Tutti i diritti riservati.
P.iva: 02621160817

Aedilweb.it, non si ritiene responsabile dei siti collegati ad aedilweb attraverso i propri links o banner, ne' delle informazioni contenute negli annunci pubblicitari sia gratuiti che a pagamento presenti nel proprio sito, inseriti o commissionati dagli utenti, ne' di informazioni commerciali o pubblicitarie, di societa' o ditte esterne, da noi inviate tramite email agli iscritti della nostra news letter.